Pallido e assorto

9 Mag

Un mondo non pubblicato e di cose non dette. Ho un numero di posti contato di persone di cui fidarmi. Se gentilmente quelle che mi hanno deluso potessero sparire e liberare lo spazio per dare accesso a quelle nuove, sono pregate di farlo e in fretta.

20120509-223836.jpg

Nel frattempo guarderò le avventure di Johnny Bravo. Energumeni un po’ sciocchi ma di classe.

Annunci

2 Risposte to “Pallido e assorto”

  1. LauraMatrioska maggio 10, 2012 a 20:45 #

    Agnis, ma cosa è successo? TAT Sembri essere un po’ triste! ç///ç Però stai tranquilla, perché se ti metti d’impegno puoi scacciarla da sola questa gente che occupa spazio, non sempre le maniere gentili si mostrano efficaci. Quindi dacci dentro, io ti sostengo sempre e comunque. ùoù Per il resto, come stai? :3 Tutto bene? Io mi sono scocciata di studiare e andare a scuola, vorrei andare in vacanza ma non posso, e devo anche cominciare a pensare la mappa per gli esami, uffa, non ne ho voglia. çAAAç ♥♥♥

  2. LauraMatrioska maggio 11, 2012 a 16:42 #

    Secondo me le persone vanno e vengono dalla nostra vita. E’ questa è una cosa giusta quanto bella, perché immagina un po’ tu quanto sarebbe noioso avere a che fare sempre con la stessa gente! Io dico sempre che per ogni persona che se ne va, ce n’è almeno una nuova che arriva, e questo per me, rende la vita emozionante. :3 Penso anche che nulla sia per sempre, ma l’importante è quanto sia intenso il sentimento di una persona o il legame che si crea, se poi si rompe, bè, può capitare. E’ giusto provare a sistemare, ma se non si può, bisogna lasciar perdere e conservarne il ricordo. A me questo pensiero aiuta molto, non so se con te possa funzionare. :O
    Io in verità adesso dovrei stare a studiare storia dell’arte, ma non ce la faccio più perché la mia prof interroga su millemila cose che nemmeno spiega! E vuole poi che dobbiamo sapere i suoi appunti, il libro solo non l’è mai bastato. Ma io faccio così: come si dice da me “dov arriv chiand u zipp”, nel senso che dove arrivo mi fermo, se poi vorrà sentirmi perfetto, altrimenti, amen! E non posso cominciare la mia mappa a fine anno, perché la scuola finisce il 16 e la prima prova è il venti! D: Sono inguaiata. ç/////ç
    Un bacinoinoino! ^w^ ♥♥♥

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: