Gira, gira, gira

25 Ago

Una sera, a Soverato, siamo andati sulle giostre.  Per la prima volta ho capito come funziona l’autoscontro, e mi sono divertita come una matta. Dopo siamo stati sul lungomare, con il lastricato, le panchine, le palme e i locali in vario stile e la musica – ci siamo messi a ballare YMCA in mezzo alla strada, dacché a tutto volume la sentivamo anche da fuori. Siamo una generazione fuorviata, appena parte non possiamo non emulare i Village People, è più forte di noi, un po’ come Roger Rabbit quando il super cattivo gli suona “ammazza la vecchia…” e lui DEVE assolutamente terminare il motivetto, e si scopre anche se invece dovrebbe fare di tutto per rimanere nascosto.

.

Non è mai troppo tardi per svolazzare ed essere sballottati a destra e sinistra e anche su e giù. Quel momento in cui ti manca il supporto sotto il sedere e rimani sospeso, e aspetti soltanto il momento di cadere giù, l’attimo più rilassante dei giochi: non hai più niente, né alcun pensiero o fiato prova a turbarti la mente. Più che adrenalina, io, su quei macchinari che ti sballottano a testa in giù, credo di liberare endorfina. L’abbandono totale, e il fluttuare del corpo e della mente, non c’è neanche il fiato per urlare o mani che ti tengano, ci pensa l’imbracatura, ci pensa il macchinista, ci pensa la musica.

PS: io sono quella con il volto coperto dalla barra .

Annunci

Una Risposta to “Gira, gira, gira”

  1. sabby agosto 26, 2012 a 15:12 #

    anche se un po’ coperta sembri molto carina!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: