Urania

25 Mar

Ho dei problemi con la fantascienza.
Non solo non riesco a smettere di leggerla o infognarmi in essa secondo la forma in cui essa si presenta, ma oltre a darmi dipendenza mi trasmette inquietudine, anche se di genere semicomico.

Mitologia, infanzia, popolazioni antiche.
Fantascienza, adulti, mondo moderno.
Forse l’analogia la vedo nel fatto che sia gli dei che gli alieni abitano nel cielo, oltre l’atmosfera.

Tutto perché ho comprato un Urania. C’erano le bancarelle in Banchi – scusate il gioco di parole – pioveva ed erano appena finiti i fuochi d’artificio, che ho visto dalle spallette dell’Arno, tantissime persone di là dal fiume, solo noi dall’altra parte, perché avevano chiuso il ponte di Mezzo. Mai visto che si stava così larghi. Il libro so chiama Time Lords . Signori del tempo . Non potevo non comprarlo.
Sono a metà.

20130325-004603.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: