Coppie

22 Feb

Ho capito che faccio parecchia confusione fra Baldan Bembo e Branduardi, perché il primo viene citato per nome, il secondo tramite canzone da CapaRezza. E Branduardi mi piace parecchio, mai ascoltato nulla se non la fiera dell’Est, ma diciamo che sono sempre stata innamorata di quel pezzo di canzone che appare ne La fitta sassaiola dell’ingiuria, e aver collegato la voce all’autore, mi ha reso immensamente felice. Sarà il mio nuovo suono per rilassarmi. In più suona il violino. Ciò mi rende ancora più felice.

Sono immensamente stanca. Non so se iscrivermi al corso di Improvvisazione, forse sarei più entusiasta.

Altre cose con cui faccio (o facevo) confusione:

Genova e Bologna
Devo ragionare sul fatto che il ragù è bolognese, e il pesto è genovese. Allora la città con il porto non può avere come piatto tipico il ragù, che si fa con la carne, perché se c’è il porto c’è il mare e quindi il pesce. Perciò Genova è sicuramente quella sul mare, e Bologna no.

Calabria e Sardegna
Credo di averle distinte solo ora che sono cresciuta, ma da piccola erano un’unica realtà.

Renzo Arbore, Alberto Sordi e Lucio Dalla
Per Unagna a 7 anni è il cantautore che piace ai miei genitori, di cui ci sono le cassette registrate alla radio che si ascoltano in macchina. Come distinguerli:
Primo punto: eliminare quello che è un attore.
Ho visto la Grande guerra con Gassman e Sordi, non sono sicuramente Gassman e Arbore, quindi Alberto Sordi è l’attore.
Secondo punto:
L’orchestra è di Renzo Arbore, questo lo so.
Terzo punto:
Crescere e rivalutare e innamorarsi perdutamente di Lucio Dalla e piangere perché lo si è scoperto solo due mesi prima che morisse.

Mel Gibson e Mel Brooks
Esistono due Robin Hood, uno serio e uno no. Uno dei due è sicuramente di Kevin Costner, che ha un nome sobrio, quindi deve aver fatto per forza il Robin Hood serio. Quindi devo ragionare per parallelismi: se vale l’accoppiamento film-interprete serio, deve valere anche film-interprete buffo, e Brooks è un cognome molto più buffo di Gibson. Quindi Mel Brooks è quello che ha fatto Robin Hood, Mel Gibson quello che ha fatto La Passione.
(comunque dopo aver visto Frankenstein Jr. riesco a ricordarmi meglio la differenza)

E infine, la dicotomia peggiore, quella che mai riuscirò a distinguere a colpo sicuro, senza riflettere:

le direzioni destra e sinistra
Non esiste ragionamento per capire subito quale è una e quale è l’altra, se non girare tutti e due i palmi verso l’altro e far andare su e giù la mano alla quale vuoi associare la direzione. Scordatevelo.

Annunci

2 Risposte to “Coppie”

  1. ● Tenori Billy febbraio 23, 2014 a 16:11 #

    Pure io ogni tanto faccio difficoltà a distinguere la destra dalla sinistra. Poi ricordo che scrivo con la mano destra e seguo lei uu Ma il tentennamento c’è sempre.

    • Unagna marzo 6, 2014 a 21:29 #

      Devo comunque guardarla per un po’ per essere sicura che sia Davvero la mano con cui scrivo xD.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: