Sulla boria dei saggi brevi

17 Feb

Parole usate a sproposito per allungare le frasi.
Il bello dell’inglese è che un testo viene considerato tanto più degno di abilità linguistica quanto più è conciso.
In italiano siamo prolissi e più i discorsi sono annacquati con interlocuzioni, spesso inutili, tanto più sono riveriti.
Mi mancherà fare dei testi argomentati per il corso di inglese – spero che il nuovo insegnante (o la nuova!) sia in grado di stimolarmi quanto lo è stato Pacitti.

Febbraio è il mese del cambiamento, a metà anno accademico. Devo riadattarmi.

Annunci

Una Risposta to “Sulla boria dei saggi brevi”

  1. aurora russo aprile 2, 2015 a 12:28 #

    Uuuuuuh credo di sapere quando é uscito fuori questo pensiero 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: